Aggregatore Risorse

Chiesa di San Biagio

Chiesa di San Biagio

La prima testimonianza della Chiesa di San Biagio risale ad un documento del 1244 in cui i monaci di San Benedetto del Subasio la includono tra i loro possedimenti.

La facciata è tutt'ora quella tardo gotica costruita con conci di pietra bianca e rosa, disposti in file alternate.  Sull'altare maggiore, a sinistra dell'ingresso, vi è una tela, tardo cinquecentesca, raffigurante la Trinità, a destra i Santi Lorenzo e Benedetto e, a sinistra, San Biagio e il Beato Lorenzo Giustiniani.
Esplora i dintorni
Le principali attrazioni nelle vicinanze