Sui passi di San Francesco d'Assisi, sulle sponde del fiume Tevere, dove il santo e l'ordine da lui fondato hanno lasciato numerose testimonianze. Una valle fertile, dove è coltivato uno dei prodotti più prelibati e conosciuti del territorio: la cipolla rossa di Cannara.