Aggregatore Risorse

Cappelletti
Le ricette della tradizione

Cappelletti in brodo di cappone

Preparazione
Preparazione

Per la preparazione del ripieno, fare scaldare a fuoco vivo in un'ampia padella la carne, ben tritata, con due cucchiai d'olio, sale e pepe. Girare continuamente e quando sarà cotta tritarla aggiungendo il prosciutto, il parmigiano ed un po' di noce moscata.
Subito dopo, per la preparazione della pasta, unire la farina alle uova e lavorare il composto così ottenuto per una decina di minuti, prima con un cucchiaio di legno e poi a mano, fino a che non sarà liscia ed omogenea. Stenderla con un mattarello e lasciarla riposare per una mezz'ora. Tagliare quindi la pasta con uno stampino rotondo, sistemare al centro di ogni forma una pallina dell'impasto precedentemente cotto e chiudere a mezzaluna unendo le punte, forma tipica dei cappelletti.
Per il brodo, mettere il cappone in abbondante acqua con la carota, il sedano, la cipolla, puliti, e lasciare cuocere per circa due ore, schiumando quando necessario. Cuocere i cappelletti in abbondante brodo e servire ben caldi.