Aggregatore Risorse

Locandina dell'evento Degusta il Borgo 2024

Degusta il Borgo – Bevagna e Montefalco

Dal 7 Aprile al 26 Maggio 2024, ogni domenica sarà possibile intraprendere un diverso itinerario tra arte e cultura, storia e natura, alla scoperta dell’enogastronomia e delle eccellenze locali, nei borghi di Bevagna e Montefalco.

I programmi saranno i seguenti: 

7 aprile, ore 10:00: BEVAGNA AL TEMPO DELLE GAITE
Un itinerario  suggestivo di circa 2 ore che dal cuore medievale della città, Piazza Filippo Silvestri, con le chiese romaniche di San Silvestro e San Michele Arcangelo, la chiesa ed il chiostro dei Santi Domenico e Giacomo, l’imponente Palazzo dei Consoli, attraversa i 4 quartieri del borgo “le Gaite”, percorrendo vicoli pittoreschi tra palazzi, chiese, il torrione di Porta Cannara e gli antichi mestieri, con un focus guidato finale all’antica “Cartiera”.

14 aprile, ore 9:00: TURRITA, COLLE ARFUSO E I VECCHI CASALI PODERALI
Percorso turistico di livello facile della durata di 3 ore, tra le campagne di Montefalco passeggiando tra le frazioni di Gallo, Colle Arfuso e Turrita.

21 aprile, ore 9:00: TORRE DEL COLLE E IL LAGO AISO
Trekking ad anello di livello facile della durata di circa 3 ore e mezzo, tra le colline e le pianure di un paesaggio che si trasforma e che ci racconta la storia del suo territorio.

28 aprile, ore 10:30: IL SAGRANTINO: STORIA, ARTE E TRADIZIONE
Focus con approfondimento guidato negli ambienti del Museo di San Francesco:
dagli splendidi affreschi dell’abside centrale, dipinti da Benozzo Gozzoli nel 1452 con le Storie della vita di San Francesco, alle Cantine dei Frati, al nuovo Museo del Sagrantino: un viaggio nella storia del nostro vitigno autoctono, il Sagrantino, mirabile testimonianza di un legame vivo sempre esistito a Montefalco, fin dai tempi più antichi, che unisce arte e quotidianità, cultura e società.

5 maggio, ore 9:00: LUNGO LE VECCHIE VIE DI COMUNICAZIONE
Trekking con percorso ad anello di livello facile, della durata di 3 ore circa, dalla Madonna della Pia a Castelbuono, tra campagne e boschi, passeggiando da un luogo sacro verso un antico castello che svetta sulle installazioni moderne.

12 maggio, ore 9:00: I DINTORNI DI PIETRAUTA E IL FOSSO SATRIANO

Trekking con percorso ad anello di livello facile, della durata di 3 ore e mezzo circa, alla scoperta delle zone della campagna montefalchese che hanno fatto la storia del Sagrantino, tra gli oliveti e i vigneti di Montefalco osservando l’andamento stagionale delle coltivazioni, fiore all’occhiello del territorio.

19 maggio, ore 10:30: BEVAGNA ROMANA
Percorso archeologico indoor della durata di 1 ora e mezzo per scoprire Mevania, “colei che sta nel mezzo”, la più antica identità di Bevagna, fiorente centro commerciale attraversato dalla via Flaminia, nonché sede di un importante porto fluviale. La visita guidata porterà alla scoperta dei tanti e inaspettati resti archeologici che si possono ammirare all’interno di alcune strutture: le terme, l’edificio portuale e il museo civico con la sua preziosa raccolta archeologica.

26 maggio, ore 10:00: MONTEFALCO TRA ARTE, SPIRITUALITÀ E PAESAGGIO
Una piacevole passeggiata guidata di 2 ore e mezzo di 2 km, partendo dal Convento di San Fortunato, dove sono conservati frammenti dell’opera del pittore toscano Benozzo Gozzoli, raggiungendo poi le mura medievali del borgo con la visita alla Chiesa di Santa Chiara della Croce, che conserva le reliquie della santa, salendo poi fino alla Chiesa di Sant’Agostino e alla Piazza del Comune, per culminare al punto panoramico: la Ringhiera dell’Umbria.

Tutte le iniziative sono prenotabili compilando l’apposito form presente sul sito web dell’evento.

Per maggiori informazioni:
Tel: 0742/378490
email:  info@stradadelsagrantino.it
sito web: www.stradadelsagrantino.it 

Tom search

Le migliori offerte per te