Sui sentieri dell’Umbria ternana, dove la bellezza incontra il sacro, ognuno è libero di mettersi lo zaino in spalla e partire per il proprio cammino, sia egli un pellegrino o un viandante.

Il Cammino dei Protomartiri Francescani è un percorso circolare che si snoda all’interno del territorio di Terni e Narni. La via parte da Terni e qui si conclude nel Santuario Antoniano dei Protomartiri Francescani, dopo aver attraversato le città che diedero i natali ai Protomartiri Berardo, Adiuto, Accursio, Pietro e Ottone, seguendo i luoghi ove San Francesco svolse la sua opera di predicazione lasciando un segno indelebile.

Il Cammino dei Protomartiri è ben segnalato ed è strutturato in sei tappe. Il pellegrino non deve fare altro che seguirlo, modulandolo a piacimento, e godersi le scoperte che farà “cammin facendo”.

La mappa accompagna il pellegrino nei luoghi francescani, fornendo la descrizione turistica del percorso, le distanze, le ore di cammino e le indicazioni sui principali luoghi da visitare. Il cammino a piedi diventa un modo slow per conoscere la gente, i monumenti e le opere d’arte che si sono nutriti della stessa linfa vitale del Poverello d’Assisi e dei Santi Protomartiri.

Prima di partire richiedete la Credenziale del pellegrino, il documento di viaggio che accompagna il pellegrino sul Cammino dei Protomartiri Francescani. La Credenziale serve a distinguere il pellegrino da ogni altro viaggiatore. Su di essa, a ogni tappa, si appongono le date e i timbri dei luoghi di ospitalità.
Per richiedere la Credenziale e riceverla al proprio domicilio, compilate il modulo al seguente link.

Certificato del pellegrino
Chi completa il cammino può richiedere il “Certificato di avvenuto pellegrinaggio”. Per riceverlo è necessario presentare la Credenziale presso la Chiesa di Sant’Antonio - Santuario dei Protomartiri Francescani, via S. Antonio 21 – 05100 Terni.