Aggregatore Risorse

Del Sole Bike Lane
Ciclovie

Ciclovia del Sole

Difficoltà
Facile; Medio-Facile
Dislivello
+100m; -100m | +450m; -600m
Distanza
20,2 Km | 26,3 Km
Il tratto umbro della ciclovia del Sole non è molto lungo, ma rappresenta un ottimo banco di prova per chi vuole cimentarsi in percorsi non interamente pianeggianti
Tappe Chiusi Scalo - Fabro Scalo; Fabro Scalo- Orvieto;
Distanza Tappa 1: 20,2 km | Tappa 2: 26,3 km
Dislivello Tappa 1 : +100m; -100m | Tappa 2: +450m; -600m
Difficoltà Tappa 1 : facile | Tappa 2: medio-facile
Fondo Tappa 1: asfalto 6,2 km (30%); sterrato 14 km (70%) | Tappa 2: asfalto 26,3 km (100%)
Bici consigliata Tappa 1: ibrida, mtb, gravel | Tappa 2: strada, ibrida, mtb, gravel
Da vedere in zona Chiusi, Città della Pieve, Monteleone di Orvieto, Fabro, Ficulle, Orvieto.

 

Marker
Tappa 1
Da Chiusi Scalo a Fabro Scalo

Distanza: 20,2 km | Dislivello: +100m; -100m | Difficoltà: facile | Fondo: asfalto 6,2 km (30%); sterrato 14 km (70%) | Bici consigliata: ibrida, mtb | Da vedere in zona: Chiusi, Città della Pieve, Monteleone di Orvieto, Fabro

 

Altimetria
Altimetria
Mappa
Mappa
Roadbook
Roadbook
GPX
GPX
PDF
PDF

Questo primo tratto di Ciclovia del Sole si sviluppa su viabilità esistente a bassa intensità di traffico su una bella campagna tra Chiusi Scalo e Fabro Scalo ed è consigliabile a tutti i tipi di bicicletta, con esclusione delle bici da strada e delle reclinate.

Quasi tutto il percorso si svolge su strade sterrate tra campi coltivati e boschi collinari, fino a raggiungere Fabro passando per la Strada Statale 71. Salendo al borgo fortificato (100 m di dislivello in salita) sono interessanti da visitare il Castello, di matrice fortificata, con caratteristica forma a mandorla, fondato intorno al Mille e restaurato nel ‘400 e ancora nel ‘500, la Chiesa parrocchiale di San Martino, eretta nel XIX secolo, e l’ottocentesco Palazzo Comunale, il cui progetto è attribuito all'architetto perugino Guglielmo Calderini. Le terre rigogliose che circondano il paese donano spontaneamente il pregiato tartufo bianco.

GUARDA I DETTAGLI DEL PERCORSO SU KOMOOT

 
Leggi di più
Marker
Tappa 2
Da Fabro Scalo a Orvieto Scalo

Distanza: 26,3 km | Dislivello: +450m; -600m | Difficoltà: medio-facile | Fondo: asfalto 26,3 km (100%) | Bici consigliata: strada, ibrida, mtb | Da vedere in zona: Fabro, Ficulle, Orvieto

 

Altimetria
Altimetria
Mappa
Mappa
Roadbook
Roadbook
GPX
GPX
PDF
PDF

Il percorso parte dalla Stazione Ferroviaria di Fabro sulla SS71, che inizia a inerpicarsi sulle colline e che in poco più di 7 km conduce al caratteristico abitato di Ficulle, che si presenta come un borgo medioevale con le sue porte, il castello dei Conti Bonavicini (X-XI secolo), del quale sono visibili i resti delle mura merlate e due torri, le chiese di Santa Maria Vecchia, con portale gotico e alcuni importanti affreschi della seconda metà del Quattrocento, e di Santa Maria Nuova, in stile tardo rinascimentale (1606), con pianta a tre navate e un notevole coro ligneo posto dietro l'altare maggiore.

All'uscita del paese sono accessibili giardini attrezzati, con area picnic, area camper e servizi, dove concedersi una pausa rilassante all’ombra, prima di visitare, lungo il percorso, la chiesa della Maestà e iniziare l'ultima leggera salita verso il Valico di Monte Nibbio.
Da qui comincia la fase in discesa del viaggio che conduce ai piedi della rupe di Orvieto, le cui origini risalgono alla civiltà etrusca, che offre un patrimonio artistico e culturale tra i più ricchi dell’Umbria.

GUARDA I DETTAGLI DEL PERCORSO SU KOMOOT

Leggi di più

INTERMODALITÀ 

In auto
Autostrada del Sole (A1), Uscita “Valdichiana” per chi proviene da Nord, Uscite “Fabro” e “Chiusi-Chianciano Terme” per chi proviene da Sud E 45, Uscita “Perugia”, direzione Lago Trasimeno, passando per Raccordo Autostradale 6 Bettolle-Perugia/Raccordo Autostradale A1 Perugia e SR599.

In treno
Direttrice Milano-Firenze-Roma e Direttrice Ancona-Foligno-Firenze: Stazione di Chiusi-Chianciano Terme.