Città di Castello

Abbazia Badia Petroia

map thumbnail


Ufficio informazioni accoglienza turistica
Corso Cavour 5 - 06012 Città di Castello
info@iat.citta-di-castello.pg.it
L'abbazia benedettina sorge su un colle dominante la valle del torrente Nestore, a circa 16 km a sud di Città di Castello.
Fondata dal marchese Ugo del Colle intorno al 960, deve il suo aspetto attuale alle notevoli trasformazioni apportate nel corso dei secoli XV e XVI, contestualmente al progressivo abbandono della struttura da parte degli abati decisi a trasferirsi in città. La chiesa romanica fu privata di una navata e la parte residenziale degradata ad altri usi. A queste modifiche si aggiungono i danni del terremoto del 1917, che hanno lasciato privo di copertura lo spazio centrale della primitiva chiesa, che può esserre confuso con un cortile interno. La cripta conserva l'originario impianto tripartito e presenta negli elementi di sostegno della copertura diversi materiali di reimpiego. Incastonate nella facciata della chiesa sono le pregevoli formelle in terracotta eseguite tra il X-XI secolo.