Panicale

Santuario della Madonna di Mongiovino - Panicale

map thumbnail


Ufficio informazioni accoglienza turistica
Piazza Gramsci 1 - 06061 Castiglione del Lago
info@iat.castiglione-del-lago.pg.it
Il Santuario di Mongiovino o della Madonna di Mongiovino sorge a breve distanza da Panicale (7 km. circa) ed appena sotto l’antico Castello  di Mongiovino.

Venne costruito nel 1524 da Rocco da Vicenza per sostituire una cappella più antica che conservava all’interno una miracolosa immagine della Madonna.

Il santuario, in pietra arenaria, presenta una pianta a croce greca ed una cupola ottagonale sostenuta all’interno da quattro pilastri.

Degni di nota sono anche i portali dell’edificio, opera dello stesso Rocco, di Giuliano da Verona, di Bernardino da Siena e di Lorenzo da Carrara.

L’interno presenta una pianta quadrata con quattro cappelle agli angoli più la cappella principale che custodisce il dipinto miracoloso.

Tra le opere degne di nota sono la Deposizione dalla Croce di Arrigo Fiammingo, una Resurrezione di Nicolò Pomarancio, l’Incoronazione di Maria rappresentata sulla cupola da Mattia Batini ed altre importanti immagini sacre tra cui soprattutto quella miracolosa che rappresenta la Madonna col Bambino e che risale al XIV secolo.

Oltre alle opere pittoriche sono da notare anche l’altare maggiore in pietra e le statue in terracotta collocate nelle nicchie dell’organo ed eseguite da Bevignate da Perugia ed Arrigo Fiammingo.