Città

Scheggino


Ufficio informazioni accoglienza turistica
Piazza Garibaldi 1 - 06043 Cascia
info@iat.cascia.pg.it
STORIA
Scheggino fu edificato dal Ducato di Spoleto per difendere uno dei tre ponti sul Nera, assolvendo così ad una funzione di sentinella. Le cronache raccontano di una vittoriosa resistenza ad un assedio (1522) tentato dal condottiero Picozzo Brancaleoni che non riuscì a superare le mura e le fortificazioni costruite nell'XI e XII secolo.
ARTE, CULTURA, AMBIENTE
Il centro agricolo di "Schiginum" nacque nel corso del XVIII secolo attorno al castello recintato da mura triangolari, con cassero al vertice, di cui ancora oggi è possibile ammirare la struttura primitiva.
In pieno centro storico da vedere la chiesa di San Nicola, del XIII secolo ed interamente rifatta nel corso del ‘500, con pregevoli affreschi in corrispondenza dell'abside attribuibili allo Spagna, e la chiesa di Santa Felicita, che pur essendo del pieno periodo romanico stupisce per il suo stile primitivo che ne fece erroneamente attribuire la datazione al periodo longobardo. Da menzionare anche il palazzo Comunale in pieno centro storico.

Il territorio offre un paesaggio veramente singolare, dovuto alla particolare bellezza della vallata del Nera in questa zona: le splendide fonti di Valcasana che sgorgano a poca distanza dal paese sono un esempio dello spettacolo che la natura offre in quest'area. Meta ideale per gli appassionati degli sport acquatici, Scheggino ospita uno dei parchi divertimento, l'Activo Park, tra i più attrezzati per la pratica dello sport e...il puro divertimento. Scheggino è tappa lungo la Via di Francesco.