Tom search

I tesori dell'Umbria
Un itinerario accessibile a tutti che vi introdurrà alle bellezze dell'Umbria, tra cultura, sapori e tradizioni
Duration
3 Days
Organiser
Travel agency NORTH WIND TRAVEL


Continue

1° Giorno: Perugia 

Arrivo a Perugia in tarda mattinata, pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio incontro con guida abilitata dalla Regione Umbria per la visita della città; si inizia la visita dalla Rocca Paolina con la città sotterranea e la monumentale Porta Marzia arco d’ingresso di epoca etrusca. Attraverso le moderne scale mobili costruite all’interno della Rocca, si raggiunge l’acropoli. Si esce a Piazza Italia con i Giardini Carducci da cui si gode una bellissima vista su tutta la valle. Percorrendo Corso Vannucci, via pedonale su cui si affacciano bellissimi palazzi dell’antica nobiltà perugina, con i suoi caffè e negozi, si raggiunge Piazza IV Novembre dove sorge Palazzo dei Priori , la Galleria Nazionale dell’Umbria; la Cattedrale di San Lorenzo e la splendida Fontana Maggione, capolavoro indiscusso della scultura gotica italiana realizzata nel 1278  da Giovanni e Nicola Pisano. Si prosegue la visita con l’Arco Etrusco e le mura etrusche, realizzati nel III sec. A.C. e conservate perfettamente; Palazzo Gallenga, sede dell’Università per Stranieri è il simbolo della città cosmopolita e culturale. Percorrendo la via che costeggia le mura si arriva a Piazza Morlacchi sede dell’omonimo teatro per terminare la visita in Via dei Priori con la Torre degli Sciri e l’Oratorio di San Bernardino: opera del celebre Agostino di Duccio, è un capolavoro del Rinascimento italiano con la sua vivace facciata policroma decorata a bassorilievi. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento. 

2° Giorno: Assisi, Spello 

Prima colazione in albergo. Incontro con guida abilitata dalla Regione Umbria e partenza per la visita di Assisi, con la sua meravigliosa Basilica di San Francesco costituita da due chiese, Superiore, Inferiore e la Tomba del Santo, centro della spiritualità francescana e culla dell’arte medievale europea; il Duomo di San Rufino: la chiesa più antica della città risalente al 1141 con la bella facciata romanica ed i resti archeologici dell'Assisi romana; la Basilica di Santa Chiara con il famoso Crocefisso di San Damiano e la Tomba della Santa Fondatrice delle Clarisse. Pranzo in ristorante ad Assisi. Nel pomeriggio visita di Spello con guida abilitata dalla Regione Umbria. Spello, cittadina medievale, posta all’estremità opposta del Monte Subasio rispetto ad Assisi, ne mantiene lo stesso aspetto rosato della pietra, l’intimità dei vicoli e gli scorci inattesi. Si vedranno: la Collegiata di Santa Maria Maggiore con la Cappella Bella con il capolavoro del Pinturicchio, dipinta per la famiglia Baglioni tra le principali testimonianze dell'arte rinascimentale in Umbria. Si vedranno inoltre la Chiesa di Sant’Andrea ed il Belvedere, con un’ampia visuale che si estende fino ad Assisi. Rientro in albergo a Perugia, cena e pernottamento.   

3° giorno: Gubbio 

Prima colazione. Partenza per la visita di Gubbio, la città che meglio ha conservato l'aspetto Medievale. Incontro con guida abilitata dalla Regione Umbria e inizio della visita: si visiteranno il Palazzo dei Consoli, la Basilica di Sant'Ubaldo conservante i famosi "ceri" che ogni anno danno luogo alla tradizionale "Corsa dei Ceri"; la Chiesa di San Francesco, costruita sul luogo dove il santo di Assisi ottenne il primo saio da un amico, conserva interessanti affreschi del XIII sec. e del XIV sec.; il Duomo dei Santi Giacomo e Mariano, al vertice della città, collegato con comodo ascensore, presenta tratti gotici originali. Pranzo in ristorante caratteristico e fine dei servizi.

What is included

Cosa è incluso: 

  • sistemazione in hotel 3/4 stelle nei pressi di Perugia con trattamento di mezza pensione 
  • visite come da programma con guide abilitate dalla Regione Umbria 
  • i pranzi in ristorante come da programma
What is not included

Cosa non è incluso:

  • viaggio in pullman e trasferimenti 
  • le bevande 
  • ingressi a Musei, Chiese ed altri luoghi dove è richiesto il pagamento di un biglietto 
  • tassa di soggiorno
Program
3 Days

Un itinerario accessibile a tutti che vi introdurrà alle bellezze dell'Umbria, tra cultura, sapori e tradizioni

Marker
1
Perugia

Arrivo a Perugia in tarda mattinata, pranzo in ristorante tipico. Nel pomeriggio incontro con guida abilitata dalla Regione Umbria per la visita della città; si inizia la visita dalla Rocca Paolina con la città sotterranea e la monumentale Porta Marzia arco d’ingresso di epoca etrusca. Attraverso le moderne scale mobili costruite all’interno della Rocca, si raggiunge l’acropoli. Si esce a Piazza Italia con i Giardini Carducci da cui si gode una bellissima vista su tutta la valle. Percorrendo Corso Vannucci, via pedonale su cui si affacciano bellissimi palazzi dell’antica nobiltà perugina, con i suoi caffè e negozi, si raggiunge Piazza IV Novembre dove sorge Palazzo dei Priori , la Galleria Nazionale dell’Umbria; la Cattedrale di San Lorenzo e la splendida Fontana Maggione, capolavoro indiscusso della scultura gotica italiana realizzata nel 1278  da Giovanni e Nicola Pisano. Si prosegue la visita con l’Arco Etrusco e le mura etrusche, realizzati nel III sec. A.C. e conservate perfettamente; Palazzo Gallenga , sede dell’Università per Stranieri è il simbolo della città cosmopolita e culturale. Percorrendo la via che costeggia le mura si arriva a Piazza Morlacchi sede dell’omonimo teatro per terminare la visita in Via dei Priori con la Torre degli Sciri e l’Oratorio di San Bernardino: opera del celebre Agostino di Duccio, è un capolavoro del Rinascimento italiano con la sua vivace facciata policroma decorata a bassorilievi. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

Read more
Marker
2
Assisi, Spello

Prima colazione in albergo. Incontro con guida abilitata dalla Regione Umbria e partenza per la visita di Assisi, con la sua meravigliosa Basilica di San Francesco costituita da due chiese, Superiore, Inferiore e la Tomba del Santo, centro della spiritualità francescana e culla dell’arte medievale europea; il Duomo di San Rufino: la chiesa più antica della città risalente al 1141 con la bella facciata romanica ed i resti archeologici dell'Assisi romana; la Basilica di Santa Chiara con il famoso Crocefisso di San Damiano e la Tomba della Santa Fondatrice delle Clarisse. Pranzo in ristorante ad Assisi. Nel pomeriggio visita di Spello con guida abilitata dalla Regione Umbria. Spello, cittadina medievale, posta all’estremità opposta del Monte Subasio rispetto ad Assisi, ne mantiene lo stesso aspetto rosato della pietra, l’intimità dei vicoli e gli scorci inattesi. Si vedranno: la Collegiata di Santa Maria Maggiore con la Cappella Bella con il capolavoro del Pinturicchio, dipinta per la famiglia Baglioni tra le principali testimonianze dell'arte rinascimentale in Umbria. Si vedranno inoltre la Chiesa di Sant’Andrea ed il Belvedere, con un’ampia visuale che si estende fino ad Assisi. Rientro in albergo a Perugia, cena e pernottamento.

Read more
Marker
3
Gubbio

Prima colazione. Partenza per la visita di Gubbio, la città che meglio ha conservato l'aspetto Medievale. Incontro con guida abilitata dalla Regione Umbria e inizio della visita: si visiteranno il Palazzo dei Consoli, la Basilica di Sant'Ubaldo conservante i famosi "ceri" che ogni anno danno luogo alla tradizionale "Corsa dei Ceri"; la Chiesa di San Francesco, costruita sul luogo dove il santo di Assisi ottenne il primo saio da un amico, conserva interessanti affreschi del XIII sec. e del XIV sec.; il Duomo dei Santi Giacomo e Mariano, al vertice della città, collegato con comodo ascensore, presenta tratti gotici originali. Pranzo in ristorante caratteristico e fine dei servizi.

Read more
Contact
Telephone
label.fax
075/6974177
Address
Via Diaz, 28 (06128) Perugia PG