I vini e l'olio

Vini Doc e Docg Torgiano

img

Piccolo borgo poco lontano dal capoluogo, Torgiano deve la sua origine agli insediamenti nati intorno ad castello medievale di cui però non restano che poche mura ed una torre. Non è un caso che proprio Torgiano sia sede di due dei più importanti musei della regione, quello del vino e quello dell'oliva e dell'olio. Si tratta di un territorio straordinario, da sempre serbatoio privilegiato per la produzione di vino ed olio di qualità per la vicina città di Perugia.

Nel mondo vino Torgiano è sinonimo di sangiovese, il Torgiano Rosso Riserva, oggi DOCG, è una delle prime denominazioni ad origine italiane ed uno dei pochi vini capaci di dimostrare la grandezza del sangiovese al di fuori di quelle che sono considerate le sue terre d'elezione, in particolare della vicina Toscana. Tuttavia è territorio che ben si presta alla coltivazione delle più diverse varietà, sia a bacca bianca sia a bacca rossa, uve capaci di regalare una grande materia prima che ben si presta alla produzione di vini secchi e vini dolci, fino a vini spumanti.