Parchi naturalistici e tematici

Parco Fluviale del Nera

Scopri il parco Fluviale del Nera dove a farla da protagonista è l'acqua in tutte le sue declinazioni

map thumbnail

Benvenuto nel "Parco delle Acque": il parco Fluviale del Nera che comprende, tra le sue tante bellezze, il maestoso salto della Cascata delle Marmore.

L'aspetto sorprendente del parco è la sua impressionante vegetazione: gli olivi occupano tutta la fascia pedemontana e parte di quella montana, soprattutto nella zona del parco più vicina alla conca Ternana. Le ripide pendici dei monti sono coperte da boschi di latifoglie in mezzo ai quali non è raro vedere affiorare pareti rocciose dall'aspetto superbo che, sotto il profilo paesaggistico, rendono unico il territorio.

Il parco ti offre tantissime attrattive: sono immersi nel verde i bei borghi di Ferentillo, Arrone, Torre Orsina, Montefranco che puoi visitare se ti piacciono i borghi medievali.  A Ferentillo, dirigiti nella cripta della chiesa di Santo Stefano. I corpi qui sepolti hanno subito il processo di mummificazione naturale grazie alle particolari condizioni ambientali e alla natura chimica del terreno

Vuoi visitare un luogo mistico e al contempo suggestivo? La Valnerina è stata caratterizzata negli anni da una vivace vita religiosa e anacoretica che ha portato alla nascita di abbazie, chiese, eremi: fermati a visitare la bellissima abbazia di San Pietro in Valle.

Per le escursioni a piedi il parco è dotato di una varia rete sentieristica che ricalca le antiche mulattiere e le strade di collegamento utilizzate per le attività economiche, percorrendole attraversi i borghi, vedi la flora del parco, respirando l'aria pura del cuore verde d'Italia.

Una delle attrazioni principali del parco è sicuramente la Cascata delle Marmore, un'antica opera ingegneristica romana che oggi è il luogo ideale per una gita con la famiglia oppure per un escursione all'insegna del trekking.

Se sei un amante degli sport acquatici, il parco Fluviale del Nera fa al caso tuo: la presenza del Fiume Nera e dei suoi affluenti rende questa zona l'ideale per praticare sport quali il torrentismo, il rafting, la speleologia e la canoa. Se invece è la montagna ad appassionarti non puoi trascurare la parete di Ferentillo, una delle falesie più attrezzate d'Europa.

Per il tuo pranzo ti consigliamo di assaggiare la trota pescata nelle acque del Nera: si tratta di un pesce dalla carne bianca, dal sapore delicato e che viene lessato oppure cotto alla brace. Buon appetito!