Scheggino

Chiesa di San Nicola - Scheggino

map thumbnail


Ufficio informazioni accoglienza turistica
Piazza Garibaldi 1 - 06043 Cascia
info@iat.cascia.pg.it
Contesto: urbano
Datazione: XIII SECOLO
La chiesa di San Nicola o Nicolò, patrono della città, sorge in pieno centro storico, presso Scheggino.
Il titolo ed il culto verso San Nicola di Mira fu portato dall’oriente dagli eremiti siriani, ed il primo oratorio dovette essere paleocristiano. Esso fu ingrandito in stile romanico nel XII secolo con l’estendersi fino al fiume delle mura castellane. Nel 1210 la chiesa dipendeva dai benedettini di Sassovivo, divenne pieve nel 1446. Fu ampliata e restaurata nella forma attuale dalla corporazione dei maestri muratori lombardi tra il 1509-1521. L’ingresso della chiesa è preceduto da un ampio portico. “Lascia ogni preoccupazione se entri per pregare” si legge sull’architrave.
L’interno, a tre navate, presenta nell’abside affreschi attribuibili alla cerchia di Giovanni detto Lo Spagna, un’Incoronazione di Maria tra Santi e un Presepio, oggi alquanto deperiti. Fu il castello di Scheggino, in omaggio a Spoleto ed a prova della sua fedeltà, a volere dipinta, come nel Duomo spoletino, l’Incoronazione dell’Assunta nell’abside. Nella cappella del Rosario, a sinistra della maggiore, si trova una tela firmata e datata, Guidobaldo Abbatini 1664, che rappresenta la Madonna del Rosario e Santi.