Aggregatore Risorse

Acquacotta
Le ricette della tradizione

Acquacotta

Preparazione

L'acquacotta è un piatto che l’Umbria condivide con la Toscana, anche se con qualche variante.

È un piatto dal gusto particolarmente genuino.

 

Procedimento

Fare soffriggere in poco olio e in 1 cucchiaio di lardo tritato, 1 kg di cipolle sottilmente affettate e aggiungere sale e pepe.

Quando le cipolle si saranno ammorbidite (senza però che si dorino) unire 500 gr. di pomodori maturi, spellati e senza semi, e qualche fogliolina di menta (che volendo si può sostituire con il basilico).

Dopo circa dieci minuti unire 1 litro e mezzo circa di acqua e lasciare cuocere per 1 ora.

Verificare il sale, quindi versare la minestra direttamente sulle scodelle, dove saranno già sistemate delle fette di pane casareccio raffermo oppure tostate.

Condire con un filo d'olio a crudo, abbondante pecorino, o parmigiano grattugiato, e una macinatina di pepe.

Aspettare qualche minuto prima di mangiare, in modo che il pane possa ben assorbire il brodo.