Agrégateur de contenus

Umbria Green Festival

Umbria Green Festival

Torna l’Umbria Green Festival, evento che cerca di coniugare la valorizzazione del patrimonio turistico e artigianale con le tematiche legate al rispetto per l'ambiente e alla tutela del territorio. Il primo festival green in Umbria si terrà dal 17 al 20 settembre nel territorio di Perugia, Assisi, Narni e Terni.

Questa edizione propone appuntamenti con grandi divulgatori come Mario Tozzi, Valerio Rossi Albertini e Luca Mercalli (in collegamento) nonché firme consacrate della letteratura internazionale come lo scrittore Amitav Ghosh, che interverrà in collegamento da New York, l’attrice Sonia Bergamasco, la scrittrice Silvia Bre e tanti altri.

Il palcoscenico del festival coinvolgerà anche alcuni dei maggiori luoghi d’interesse storico-naturalistico dell’Umbria quali la Foresta Fossile di Dunarobba e il Parco archeologico di Carsulae, dove si terranno alcuni dei principali reading e dibattiti. 

A Carsulae andranno in scena Sonia Bergamasco e Silvia Bre per un reading dall’opera di Emily Dickinson e alla Foresta fossile di Dunarobba Valerio Rossi Albertini con lo spettacolo La costruzione di un amore. Mario Tozzi, invece, proporrà al Teatro Manini di Narni lo spettacolo Al clima non ci credo sui cambiamenti climatici, realizzato insieme al cantautore Lorenzo Baglioni.

Il concetto di sostenibilità, esprime ormai l’interezza del nostro essere nel tempo. Il grande, insostituibile ruolo della finzione narrativa è l’immaginazione, immaginare altre possibilità.” (Amitav Ghosh ne “La grande cecità, il cambiamento climatico e l’impensabile”).

Questo tenta di fare Umbria Green Festival: immaginare altre possibilità, perché la scienza, l’innovazione, la tecnologia, le idee dimostrano che un futuro diverso è possibile.

L’edizione 2020 di Umbria Green Festival ha al centro la riflessione su cambiamenti climatici, turismo e mobilità sostenibile. Sarà il sottosegretario all’Ambiente Roberto Morassut ad aprire con un videomessaggio la tavola rotonda che si svolge all’interno della Settimana europea della mobilità, a Perugia, domenica 20 settembre. Al dibattito interverranno Camillo Piazza (presidente di CLASS Onlus), Fabio Massimo Frattale Mascioli (responsabile scientifico del Pomos), Paolo Ricci (presidente Umbria Energy), il climatologo Luca Mercalli (in collegamento) e Valerio Rossi Albertini. Interverrà anche, in collegamento, Enrico Giovannini, Portavoce dell'ASviS. Umbria Green Festival è gemellato da quest’anno con il Festival dello Sviluppo Sostenibile, che si svolge dal 22 settembre all'8 ottobre in tutta Italia e in rete.

Umbria Green Festival promuove l’accessibilità al patrimonio naturalistico e storico-artistico della regione attraverso la mobilità sostenibile, per vivere l’Umbria più autentica e nascosta. Dal cuore del capoluogo umbro partirà una carovana elettrica, composta da auto, biciclette ed altri veicoli provenienti da tutta Italia. Attraverserà la Regione a zero emissioni, facendo tappa alla cantina di Monte Vibiano Vecchio, dove si raduneranno anche le bici elettriche, grazie alla collaborazione di FIAB, per proseguire poi fino ad Assisi.

Ad Assisi si terrà quindi l’evento finale, nel quale lo scrittore Amitav Ghosh  (in collegamento da New York) dialogherà con il sindaco della città serafica Stefania Proietti.

Umbria Green Festival vuole essere un’esperienza collettiva di informazione e sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità per guardare al progresso e a un benessere ambientale, sociale ed economico nella prospettiva di lasciare alle generazioni future una qualità della vita non inferiore a quella attuale.

Tutti gli eventi sono a prenotazione obbligatoria e gratuiti.

Potete consultare il programma QUI.

Per informazioni:
www.umbriagreenfestival.it