Tom search

DA SPOLETO ALLA CASCATA DELLE MARMORE Pedalando lungo la vecchia ferrovia e la Greenway del Nera
Una proposta di tre giorni in una delle zone più belle dell’Umbria, pedalando lungo il suggestivo percorso della ex ferrovia Spoleto-Norcia.
Duration
3 Days
Meeting point
Spoleto
Difficulty
-
Price
€ 150
Organiser
Consortium CONSORZIO UMBRIA & BIKE

Umbria&Bike si è specializzata nella creazione e organizzazione di tour in bicicletta nel “Cuore verde d’Italia”, proponendo offerte di varia difficoltà e tipologia, in base alle esigenze del cliente.

Umbria&Bike è una realtà costituita da esperti del settore, grandi appassionati di ciclismo e profondi conoscitori del territorio e delle opportunità che questo offre agli amanti delle due ruote. Attraverso queste professionalità Umbria&Bike si è specializzata nella creazione e organizzazione di tour in bicicletta nel “Cuore verde d’Italia”, proponendo offerte di varia difficoltà e tipologia, in base alle esigenze del cliente, ma tutte caratterizzate dall’autenticità e dalla bellezza dei luoghi toccati e dall’alta qualità dei servizi offerti. 

Continue

Una proposta di tre giorni in una delle zone più belle dell’Umbria, che unisce le bellezze di Spoleto e di borghi come Sant’Anatolia, Scheggino, Ferentillo e Arrone, con la natura incontaminata della Valnerina, prima di concludersi di fronte allo stupendo spettacolo della cascata delle Marmore. 

Pedalerete lungo il suggestivo percorso della ex ferrovia Spoleto-Norcia, nel tratto che va da Spoleto a Sant’Anatolia di Narco, quello più ricco di viadotti e gallerie, e poi nel tratto di Greenway che scorre lungo il Nera e che vi porterà fino alle cascate sempre lontani dal traffico.L’itinerario si sviluppa nella zona Sud dell’Umbria, tra Spoleto e la Valnerina. Il primo giorno ci sarà da affrontare il valico che porta fino alla galleria della Caprareccia: si tratta di circa 6 chilometri ma con pendenze molto dolci, visto che in passato era percorso dal treno. 

La seconda giornata non ci sono salite impegnative, ma più che altro saliscendi che devono essere affrontati con i rapporti giusti. Nella seconda giornata, in ogni caso, il percorso tende prevalentemente a scendere.Nel complesso l’itinerario si può considerare medio-facile e una persona in buona salute e attiva lo potrà affrontare senza difficoltà, anche perché i chilometraggi sono brevi. Sarebbe comunque ideale allenarsi nel periodo precedente alla vacanza, soprattutto per abituarsi a stare in sella diverse ore ed evitare dolori e indolenzimenti.

Program
3 Days

La Spoleto-Norcia era una vecchia ferrovia inaugurata nel 1926 e dismessa nel 1968. Ancora oggi è considerato un vero capolavoro di ingegneria, per il periodo in cui fu costruita, ricca di gallerie e viadotti, al pari delle più ardite ferrovie di montagna. Dopo n lungo periodo di abbandono, oggi è stata in gran parte recuperata ed è diventata uno dei percorsi più suggestivi e conosciuti per escursionisti a piedi e cicloturisti, che vengono a scoprire questo straordinario percorso da ogni parte d'Italia e d'Europa. L'itinerario è avventuroso, con le sue gallerie e i suoi passaggi mozzafiato, ma allo stesso tempo non è tecnicamente difficile e quindi accessibile a tutti, anche ai bambini, visto che si sviluppa completamente in sede propria e in sicurezza. Inoltre ha una collocazione logistica strategica, poiché collega la stupenda città d'arte di Spoleto con le bellezze naturalistiche della Valnerina e i suoi incantevoli borghi. 

Anche con questo tour, infatti, vi proponiamo un perfetto equilibrio tra natura e cultura, da affrontare in tre o quattro giorni giorni in base ai luoghi che sceglierete di visitare e alla destinazione finale che vorrete raggiungere. 

Nella sua versione più lunga il tour, una volta giunto a Sant'Anatolia di Narco, si allontana dalla vecchia ferrovia, allacciandosi al percorso ciclabile sterrato dalla Greenway del Nera e conducendovi al Lago di Piediluco, al confine con il Lazio, dopo avervi fatto ammirare la maestosità della cascata delle Marmore. Il tutto senza affrontare mai pendenze impegnative e quindi senza richiedere un livello di allenamento particolarmente elevato.

Tra le componenti essenziali di questa vacanza, non dimenticate l'aspetto enogastronomico che è straordinario in tutta la regione ma che, in Valnerina conquista uno spazio ancora più importante, grazie ai famosi prodotti di norcineria.

Marker
1
Arrivo

Arrivo individuale a Spoleto e primo pernottamento. Il centro storico è ricco di bellezze artistiche e culturali, che negli ultimi anni sono state rese famose dalle riprese di “Don Matteo”. In più in ogni periodo dell’anno offre opportunità di intrattenimento come festival, mostre, esposizioni. Una città a misura d’uomo, ideale da scoprire a piedi o anche in bici, punto di partenza ottimale per i nostri tour.

Marker
2
Spoleto-Castel San Felice (20km)

Un itinerario veramente suggestivo, che vi permetterà di pedalare lungo il percorso della ex ferrovia Spoleto-Norcia, affrontando gallerie e viadotti che vi porteranno nel verde della Valnerina. La prima parte della frazione è tutta in salita, mentre la seconda è in discesa. Le pendenze non sono mai impegnative. In hotel, al mattino, vi saranno fornite le luci per affrontare le gallerie della ex ferrovia. Pernottamento a Castel San Felice.

Marker
3
Castel San Felice-Cascata delle Marmore (30km)

Un percorso che alterna asfalto e sterrato e scorre lungo il fiume Nera, immerso nella natura della Valnerina e lontano dal traffico. Attraverserete i borghi di Sant’Anatolia di Narco, Scheggino, Ferentillo e Arrone prima di arrivare alla Cascata delle Marmore. Rientro a Castel San Felice con nostro van, doccia e pranzo. Fine servizi. Partenza prevista nel pomeriggio.  

What is included
  • sistemazione in agriturismo e hotel 3 stelle, oppure in camping o villaggio con trattamento di pernottamento e prima colazione
  • Road book  
  • tracce gps del tour 
  • gadget Umbria&Bike 
What is not included
  • Extra, mance ed offerte
  • Mezzo di trasporto
  • Check point laddove previsti 
  • City tax laddove introdotta dal Comune di riferimento
  • Ingressi museali 
  • Quanto non espressamente indicato nella voce “la tariffa comprende 
Contact the property
Telephone
label.fax
label.sito.web