Tom search

Weekend linguistico in Umbria
Weekend linguistico full immersion di inglese, francese, tedesco, spagnolo, cinese o arabo in Umbria
Duration
3 Days
Meeting point
Perugia
Difficulty
-
Price
€ 690
Organiser
Travel agency BABY LOU INTERNATIONAL

La Baby Lou è da oltre 30 anni un Tour Operator operator specializzato in Vacanze Studio per bambini, ragazzi ed adulti ed in Viaggi di Istruzione. Oggi offre anche la vendita di Viaggi e Vacanze e servizio di Biglietteria aerea, marittima e di bus

Probabilmente avete già sentito parlare bene della Baby Lou, per il suo impegno, la sua professionalità e la totale abnegazione dei suoi accompagnatori, soprattutto per la maniera con cui gestisce i bambini, che sono la sua specializzazione e il suo amore più grande... per come cerca di trasmettere loro, con l'esempio ed il coinvolgimento, il senso dei valori che sono dentro tutti noi e che segnano le caratteristiche di ognuno (perché ognuno di noi ha delle qualità interessanti, nonostante siano spesso soffocate dagli esempi di vita e dagli ideali che ci vengono dalla pubblicità e dall'uso di certi beni di consumo). Nelle Vacanze Studio alle volte il prodotto offerto sembra di alto livello, in particolar modo quando sono enfatizzati "il divertimento e le nuove amicizie". In realtà non è sempre facile riscontrare una effettiva qualità dei servizi. La Baby Lou negli anni ha dimostrato di offrire un prodotto di vera qualità, privilegiando comunque e su tutto la sicurezza, ed intraprendendo alcune scelte di fondo che l'hanno fatta conoscere e rispettare come un'organizzazione affidabile e molto seria: pagamento anticipato dei fornitori, booking prenotazioni ed invio dei nominativi con molto anticipo, solo voli di linea delle migliori Compagnie aeree del mondo, accompagnatori giovani, validi e "preparati professionalmente" (uno ogni 7/8 ragazzi circa), ottime scuole di lingua, tutte le attività sportive - anche quelle come equitazione, vela o golf - già comprese nel prezzo...... Questa filosofia di operare le ha permesso di ricevere di conseguenza i migliori servizi e strutture, da parte di tutti i corrispondenti, così che facilmente si può sentir raccontare da amici di un'organizzazione come la nostra che si è dimostrata di alto livello per la qualità, la sicurezza, l'apprendimento della lingua, indipendentemente dal fatto, abbastanza scontato, che i ragazzi "... si sono divertiti molto.....!". Ed in realtà i ragazzi si divertono moltissimo con la nostra organizzazione, ma siamo sicuri che il fatto che li controlliamo e sorvegliano (soprattutto i bambini) 24 ore su 24, in maniera totale, pensando innanzitutto e sempre alla loro sicurezza, sarà ancora una volta la ragione in più per essere dei nostri.

Un benvenuto a tutti i nuovi ed un bentornato ai tanti "vecchi".

Continue

Un weekend linguistico vicino alle tante magnifiche cittadine medioevali, ove viene effettuata una gita ed escursione di mezza giornata (con guida locale autorizzata e abilitata dalla Regione Umbria) per farVi scoprire l’atmosfera magica di un angolo del nostro passato, ricco di storia, d’arte e cultura. E' prevista la sistemazione in hotel 4* con trattamento di mezza pensione, lezioni ed attività rigorosamente in lingua che si sviluppano nell’arco dell’intera giornata per un vero e proprio full immersion. La visita ai siti d'interesse presenti nella regione si alterna alle tante attività tra cui scegliere come, ad esempio, lezioni di cucina, di pittura, di ceramica, di ricamo, degustazioni enogastronomiche, lezioni sportive e molto altro...

Program
3 Days

Impara le lingue con noi nelle più belle località dell'Umbria con un pacchetto completamente personalizzabile a seconda dei tuoi interessi.

Marker
1
Arrivo e Sistemazione in hotel, Attività in lingua

Arrivo e check-in in hotel. 

Marker
2
Escursione ed attività in lingua

Colazione in hotel. Incontro alle ore 9.30 con la guida locale autorizzata e abilitata dalla Regione Umbria per l'escursione mattutina in località di interesse. Pranzo libero e successivo incontro l'assistente per l'attività pomeridiana dalle ore 15:30 alle ore 18:30. Cena in hotel e serata libera

Marker
3
Attività in lingua e partenza.

Colazione in hotel e check-out. Incontro con l'assistente per le attività mattutine dalle ore 9:30 alle ore 12:30. Fine dei nostri servizi

What is included

Sistemazione in Hotel 4*, mezza pensione, una gita di mezza giornata con guida locale autorizzata e abilitata dalla Regione Umbria, 3 attività in lingua, assicurazione medico/bagaglio/responsabilità civile verso terzi

What is not included

Le bevande, assicurazione facoltativa contro annullamento, eventuale tassa di soggiorno, tutto quanto non espressamente indicato

Contract terms

REGOLAMENTO E CONDIZIONICATALOGOBABY LOU INTERNATIONALVACANZE STUDIO 20201. Fonti legislative. La compravendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata - fino alla sua abrogazione - dal D.Lgs del 23/05/2011 n. 79 (il Codice del Turismo – artt. 32-51 novies) così come modificato dal D.Lgs. 21 maggio 2018 n. 62. L’organizzatore del pacchetto turistico (come definito dall’art. 32, comma 1, lett. i Cod.Tur.) sarà BABY LOU INTERNATIONAL S.R.L., con sede in Perugia, Via Fontivegge, 55, tel 075-5003830, e-mail info@babylou.com e sarà pienamente responsabile ai sensi dell’art. 42 del Codice Turismo della corretta esecuzione del pacchetto nel suo insieme.2. Prenotazioni, iscrizioni (conclusione del contratto di pacchetto turistico), pagamenti, privacy e protezione dati. La domanda di iscrizione dovrà essere redatta su apposito modulo contrattuale, se nel caso elettronico, compilato in ogni sua parte e sottoscritto dal cliente che ne riceverà copia. Le domande di iscrizione sono accettate sino ad esaurimento dei posti disponibili diventando effettive dopo la conferma scritta da parte dell’Organizzatore (anche tramite mezzo telematico). La domanda di iscrizione alla Vacanza Studio da parte del Partecipante o di chi ne fa le veci, tramite la scheda d’iscrizione in originale, via e-mail, via fax oppure tramite applicazioni tipo whatsapp o similari, vale quale conferma di adesione definitiva alla Vacanza Studio, anche se non accompagnata da anticipi o saldi. Sottoscrivendo il Regolamento e Condizioni del catalogo il Partecipante o chi ne fa le veci dichiara di aver ricevuto copia del modulo di iscrizione. L’anticipo di € 450,00 per settimana di soggiorno all’estero (€ 300,00 per settimana di soggiorno in Italia) deve essere versato entro 15 gg. dalla data di validità della scheda d’iscrizione. Il saldo dovrà essere incassato dall’Organizzatore improrogabilmente prima di 40 gg. lavorativi (esclusi sabato e domenica) antecedenti la partenza. Il mancato pagamento delle somme di cui sopra alle date stabilite entro i termini costituisce clausola risolutiva espressa del contratto tale da determinare la risoluzione di diritto (anche nel caso in cui l’Organizzatore abbia già fatto pervenire al Partecipante i titoli di viaggio), fermo restando il diritto all’applicazione delle penali previste all’art.9 anche con compensazione parziale o totale delle somme versate. L’organizzatore fornirà prima della partenza le indicazioni relative al pacchetto turistico non contenute nei documenti contrattuali, negli opuscoli, nel sito web, ovvero in altri mezzi di comunicazione scritta, come previsto dall’art. 37, comma 2 Cod. Tur. Ai sensi dell’art. 32, comma 2, Cod. Tur., nel caso di contratti conclusi on-line, a distanza o al di fuori dei locali commerciali (come rispettivamente definiti dagli artt. 50 e 45 del D.Lgs. 206/2005), l’Organizzatore si riserva di comunicare per iscritto l’inesistenza del diritto di recesso previsto dagli artt. 64 e ss. del D.Lgs 206/2005. Ai sensi del Regolamento Europeo Generale sulla Protezione dei Dati Personali 679/2016 (GDPR) – in particolare artt. 13, 15, 17, 18 e 22 – per l’informativa sul trattamento, conservazione, trasferimento e protezione dei dati personali e relativi diritti del Partecipante o di chi ne fa le veci, si rimanda a quanto contenuto nella sezione info utili del sito web (www.babylou.it).3. Sostituzioni. Il Partecipante può farsi sostituire a condizione che: a) la comunicazione pervenga obbligatoriamente con le generalità complete della persona che sostituisce il Partecipante tramite raccomandata, telegramma o e-mail entro 45 giorni lavorativi prima della data di partenza , b) la sostituzione soddisfi tutte le condizioni richieste per la partecipazione al viaggio – ex art. 39 Cod.Cons. (passaporto o documento valido per l’espatrio, eventuali visti, certificati sanitari, condizioni e situazioni personali), c) comunque la sostituzione non comporti situazione, a insindacabile giudizio della Baby Lou International, che possa precludere allo stesso partecipante o a tutti lo svolgimento della vacanza studio, d) le eventuali spese supplementari per l’Organizzatore derivanti dalla sostituzione (come ad esempio quelle connesse all’emissione di un nuovo biglietto aereo) vengano rimborsate integralmente. In ogni caso sia il Partecipante che il sostituto resteranno solidamente obbligati per il pagamento del viaggio. In relazione ad alcune tipologie di servizi, può verificarsi che un terzo fornitore di servizi non accetti la modifica del nominativo del cessionario, anche se effettuata entro il termine di cui ai precedenti punti a) e b). L’organizzatore non sarà pertanto responsabile dell’eventuale mancata accettazione della modifica da parte dei terzi fornitori di servizio. Tale mancata accettazione sarà comunicata dall’Organizzazione alle parti interessate prima della partenza.4. Quote di partecipazione e prezzi. Le quote di partecipazione del presente listino sono relative all’anno di svolgimento delle Vacanze Studio e calcolate in base ai cambi del 10 ottobre 2019. Qualora si verificassero, prima di 20 gg. dal soggiorno, fluttuazioni nel corso dei cambi delle valute, dei prezzi dei servizi e trasporto (ivi compresi costi del carburante, visti turistici, imposte e tasse), la Società Organizzatrice si riserva il diritto di modificare le quote in proporzione, comunicandolo agli iscritti. Se l'aumento del prezzo globale eccede l’8%, il Partecipante è in facoltà di recedere purché ne dia comunicazione scritta entro 48 ore dal ricevimento della richiesta relativa all'aumento. Le variazioni dei prezzi potranno essere comunicate ai Partecipanti anche quando è già stato effettuato il pagamento completo del viaggio. Le quotazioni comprendono globalmente tutti i servizi prestati dall'Organizzazione Turistica indicati nel programma; pertanto non è possibile fornire il dettaglio, parimenti per le tariffe che sono regolate da speciali convenzioni tra l'Organizzazione stessa ed i fornitori dei servizi. Nessuna contestazione concernente i prezzi applicati può essere presa in considerazione al rientro del viaggio. L'adesione alla vacanza studio indica che il Partecipante ha considerato la proposta di proprio interesse e convenienza e ne ha accertato, accettandolo, il relativo costo.5. Annullamento o modifica del viaggio. L’Organizzazione può annullare il contratto totalmente o parzialmente, senza alcuna indennità, per: a1) circostanze di carattere eccezionale; a2) quando il numero minimo dei viaggiatori previsto nel programma (25 – venticinque per vacanze studio in famiglia e 30 – trenta per centri in college o hotel) non sia raggiunto e sempre che ciò sia portato a conoscenza del Partecipante almeno 15 giorni prima della partenza del viaggio. In entrambi i casi, se il contratto viene annullato prima della sua esecuzione, al Partecipante spetta il rimborso integrale delle somme versate. In caso di annullamento del contratto in corso di esecuzione, l'Organizzatore deve prendere tutte le misure necessarie nell'interesse del Partecipante e le parti sono tenute ad indennizzarsi a vicenda in maniera equa. b) quando il Partecipante non sia in condizioni psichiche e/o fisiche per essere autosufficiente nelle attività previste dal programma, a meno che l'Organizzazione non lo autorizzi espressamente per iscritto. Il Partecipante che riceva una comunicazione di modifica di un elemento essenziale del pacchetto avrà la facoltà di recedere dal contratto, senza corrispondere alcuna multa penitenziale, ovvero di accettare la modifica, che diverrà parte del contratto con la esatta individuazione delle variazioni e dell'incidenza delle stesse sul prezzo. Il Partecipante dovrà dare comunicazione della propria decisione all'Organizzatore entro 48 ore da quando è venuto a conoscenza della modifica (comunicazione che dovrà essere data all'Organizzatore in forma scritta tramite e-mail, lettera raccomandata o telegramma). L'Organizzatore potrà, in presenza di ragionevoli motivi, introdurre variazioni al programma purché i servizi effettivamente erogati siano equivalenti a quelli previsti. In caso di variazioni che comportino riduzione della qualità dei servizi ovvero mancata fornitura di una parte essenziale dei servizi previsti, l'Organizzatore dovrà risarcire il Partecipante nei limiti della differenza di costo per le prestazioni previste e quelle fornite al Partecipante. Qualora, non essendo possibile fornire una parte essenziale dei servizi previsti né una soluzione alternativa, ovvero la soluzione alternativa non sia accettata dal Partecipante per ragioni oggettivamente giustificate, l'Organizzatore dovrà curare il rientro del Partecipante al luogo di partenza o ad altro luogo convenuto. In tutti i casi di cui sopra il Viaggiatore ha diritto di essere risarcito di ogni danno diretto, ove sussista colpa dell'Organizzatore. In ogni caso di risarcimento dovuto in base al contratto, opereranno le limitazioni di responsabilità previste dalla Legge o dalle vigenti convenzioni internazionali, di cui è parte l'Italia, in materia di viaggi e di trasporto. Le modifiche a prenotazioni già accettate obbligano l'Organizzatore soltanto nei limiti in cui possano essere soddisfatte. In ogni caso, la richiesta di modifica comporta l'addebito al Partecipante delle maggiori spese sostenute e il risarcimento da parte sua degli eventuali danni. Per annullamenti diversi da quelli di cui sopra, l’Organizzatore che annulla restituirà al Viaggiatore una somma pari al doppio di quanto dallo stesso pagato ed effettivamente incassato dall’organizzatore. La somma oggetto della restituzione non sarà mai superiore al doppio degli importi di cui il viaggiatore sarebbe in pari data debitore qualora fosse lui ad annullare (art. 33 lettera e Cod. Cons.)6. Fatti che costituiscono causa di forza maggiore. Scioperi - sospensioni per avverse condizioni atmosferiche - avvenimenti bellici - disordini civili e militari - calamità naturali - saccheggi - atti di terrorismo – e altri simili non sono imputabili ai Vettori e all'Organizzazione. Eventuali spese supplementari sopportate dal Partecipante non saranno, pertanto, rimborsate né tanto meno lo saranno le prestazioni che, per tali cause, venissero meno e non fossero recuperabili. Inoltre l'Organizzazione non è responsabile del mancato utilizzo dei servizi dovuti ai ritardi o cancellazioni dei Vettori aerei, marittimi o terrestri.7. Obblighi dei partecipanti (o di chi ne fa le veci). All’atto dell’iscrizione ciascun Partecipante al viaggio (o chi ne fa le veci) dovrà comunicare i propri nome, cognome e nazionalità esattamente come riportati sul passaporto o altro documento valido per l’espatrio. Una copia nitida del documento di identità (fronte retro) con cui il partecipante viaggerà dovrà essere inviata per e-mail all’agenzia organizzatrice per lo meno 50 giorni prima della data della partenza, ove non richiesto contestualmente alla prenotazione. Eventuali errori in tal senso potranno portare all’addebito di penali per nuova emissione di biglietteria aerea e all’applicazione di tariffe maggiorate in funzione della nuova disponibilità. Non sono ammessi cambi data per il rientro e non sono consentiti rimborsi per tratte non volate o servizi non usufruiti. Alla partenza i partecipanti italiani dovranno essere muniti di passaporto individuale o di altro documento valido per l’espatrio per tutti i Paesi toccati dall’itinerario, nonché dei visti di soggiorno e di transito e dei certificati sanitari che fossero eventualmente richiesti. Per l’espatrio dei minori di 14 anni di nazionalità italiana è inoltre necessaria l’“Attestazione di Accompagnamento” rilasciata e vistata dalla Questura di competenza (pe diligenza, a tutte le informazioni fornite dall’Organizzatore, nonché ai regolamenti e alle disposizioni amministrative o legislative al viaggio. I cittadini stranieri hanno l’obbligo, all’atto dell’iscrizione, di comunicare per iscritto all’Organizzatore la propria nazionalità e di verificare le corrette procedure di cui sopra presso le proprie Rappresentanze diplomatiche presenti sul territorio italiano c/o i canali informativi ufficiali del proprio Governo (compresi eventuali aggiornamenti fino alla partenza). I Partecipanti saranno chiamati a rispondere di tutti i danni che l'Organizzatore del viaggio dovesse subire a causa della loro inadempienza alle soprannominate obbligazioni. Il Partecipante è tenuto a fornire all'Organizzatore tutti i documenti, le informazioni e gli elementi in suo possesso utili per l'esercizio del diritto di surroga di quest'ultimo nei confronti di terzi responsabili del danno ed è responsabile verso l'Organizzatore del pregiudizio arrecato al diritto di surrogazione. Il Partecipante è tenuto, prima della conclusione del contratto, a fornire all'Organizzatore tutte le informazioni relative a circostanze che potrebbero influire sulla conclusione dell'accordo tra le parti, nonché a indirizzare loro le eventuali o particolari richieste e istanze. È fatto obbligo ai genitori, in caso di partecipanti minorenni, di non presentarsi nei Centri senza autorizzazione scritta da parte dell’Organizzazione e a seguito di gravi motivi, pena il rimpatrio e/o il rinvio a casa del Partecipante. I Partecipanti dovranno utilizzare l’eventuale telefono cellulare esclusivamente negli orari stabiliti. I telefoni cellulari potranno essere richiesti inconsegna al di fuori dell’utilizzo.      8. Responsabilità dell’Organizzazione e dei Vettori. L’Organizzazione risponde dei danni arrecati al Partecipante per l’inadempimento totale o parziale delle prestazioni contrattualmente dovute, sia che le stesse vengano effettuate da lui personalmente che da terzi fornitori di servizi, a meno che le mancanze dovute siano imputabili al Partecipante stesso o a chi ne fa le veci (ivi comprese iniziative autonomamente assunte da quest’ultimo nel corso dell’esecuzione di servizi turistici), o ad avvenimento che l’Organizzatore non poteva, con tutta la necessaria diligenza, ragionevolmente prevedere o risolvere o da fatto estraneo alla fornitura delle prestazioni previste in contratto, o da caso fortuito, o da forza maggiore; ovvero da circostanze che lo stesso organizzatore non poteva, secondo la diligenza professionale, ragionevolmente prevedere o risolvere. La responsabilità dell’Organizzazione non può in alcun caso eccedere i limiti di cui all’art. 13 n. 2 del Contratto Collettivo di Viaggio (CCV) e agli artt. 43-46 Cod. Tur. I risarcimenti e relativi termini di prescrizione, sono disciplinati dalla vigente normativa e comunque nei limiti stabiliti dalle convenzioni internazionali che disciplinano le prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico nonché dagli articoli 1783 e 1784 del codice civile. I Vettori sono responsabili nei confronti dei Partecipanti limitatamente alla durata dei trasporti dei loro mezzi, in conformità a quanto da essi previsto nelle proprie condizioni di trasporto. I programmi sono pubblicati dietro la sola responsabilità dell'Organizzazione del viaggio. Non sono quindi pubblicati per conto dei Vettori i cui servizi vengono impiegati durante il viaggio, né quindi li impegnano.9. Recesso con penali. Se un Partecipante iscritto al viaggio dovesse rinunciare, sarà soggetto al pagamento delle penalità qui di seguito elencate, oltre ai diritti di prenotazione (€ 200,00) e agli oneri e spese (€ 30,00) da sostenere per l'annullamento dei servizi, ovvero al rimborso della somma versata al netto dei diritti di prenotazione, degli oneri e spese da sostenere per l'annullamento dei servizi e delle seguenti penali: - 10% dall'atto della prenotazione sino a 45 giorni prima della partenza. - 25% da 44 a 31 giorni prima della partenza. - 50% da 30 a 21 giorni prima della partenza. - 75 % da 20 a 7 giorni prima della partenza. Penale totale dopo tale termine. Nessun rimborso spetterà: a) a chi non potesse effettuare il viaggio per mancanza o invalidità o insufficienza dei previsti documenti personali di espatrio, di qualsiasi altro tipo di adempimento necessario per realizzare il viaggio, b) per mancata presentazione (”no show”) il giorno della partenza, c) per interruzione del soggiorno da parte del Partecipante o suo ritiro da parte di chi ne fa le veci (se minorenne). In caso di interruzione o di ritiro del Partecipante o da parte di chi ne fa le veci saranno a carico del Partecipante le spese inerenti al ritiro stesso, incluse quelle relative all’eventuale accompagnamento da parte di un assistente. In caso di annullamento del viaggio da parte della Società Organizzatrice, salvo quanto previsto al punto 5, la Stessa dovrà corrispondere al Cliente un’indennità da determinarsi secondo le percentuali ed in base ai tempi sopraindicati previsti a carico del Partecipante.10. Modalità di preiscrizione. In fase post-informativa e precontrattuale, è data facoltà al Partecipante o a chi ne fa le veci di effettuare inizialmente una pre-adesione a tempo (denominata preiscrizione) inserendo nella sezione “iscrizione valida a tutti gli effetti dal” del modulo di prenotazione una data successiva a quella di compilazione. La preiscrizione consente al Partecipante di bloccare in maniera provvisoria e non impegnativa un posto nel soggiorno di gruppo prescelto per un certo lasso di tempo concordato con l’Organizzatore. Il Partecipante avrà così la garanzia di disponibilità di un posto fino alla data di validità, data entro la quale – in caso di decisione di non partecipazione - dovrà inviare per iscritto (e-mail, fax, raccomandata o telegramma) all’Organizzatore la comunicazione di annullamento, evitando in tal modo che l’adesione diventi valida. Una volta che la preiscrizione sarà divenuta valida e quindi adesione vera e propria, e dopo aver ricevuto la conferma scritta da parte dell’Organizzatore, il Partecipante o chi ne fa le veci potrà procedere con il pagamento dell’acconto secondo quanto indicato nell’ art. 2 del Regolamento e Condizioni e con modalità più specificatamente indicate nell’informativa precontrattuale qualora trattasi di gruppo ad hoc.11. Reclami e rimborso. Ogni mancanza nell’esecuzione del contratto deve essere contestata dal turista durante il viaggio mediante tempestiva presentazione di reclamo, affinché l’organizzatore, il suo rappresentante locale o l’accompagnatore possano verificare il merito di quanto asserito dal turista. In caso contrario il risarcimento del danno sarà diminuito o escluso ai sensi dell’Art. 1227 c.c. Il turista dovrà altresì – a pena di decadenza – sporgere reclamo mediante l’invio di una raccomandata, con avviso di ricevimento, all’organizzatore, entro e non oltre dieci giorni lavorativi dalla data del rientro presso la località di partenza.12. Assicurazioni contro le penalità di annullamento. L’assicurazione contro penalità di annullamento è facoltativa e consigliata. Tra le informazioni precontrattuali verranno indicate diverse tipologie di assicurazione contro penalità di annullamento, da stipulare facoltativamente al momento dell'iscrizione al viaggio su richiesta del Partecipante o di chi ne fa le veci, versandone il relativo premio. I diritti nascenti dai contratti di assicurazione devono essere esercitati dal Partecipante (o da chi ne fa le veci) direttamente nei confronti delle Compagnie di Assicurazione stipulanti, alle condizioni e con le modalità previste nelle polizze sottoscritte.13. Obbligo di assistenza. L'Organizzatore è tenuto a prestare le misure di assistenza al Partecipante imposte dal criterio di diligenza professionale esclusivamente in riferimento agli obblighi a proprio carico per disposizione di Legge o di contratto.14. Sostituzione di Vettore e di imprese alberghiere. È riconosciuta all'Organizzatore la facoltà di sostituire i Vettori aerei e gli alberghi previsti con altri di analoghe caratteristiche, nel caso che ciò si rendesse necessario per motivi operativi o per altra ragionevole causa. Tale facoltà non implica modifica del contratto ai sensi degli artt. 4 e seguenti del presente contratto.15. Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’art.17 della Legge n. 38/2006 - “La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se gli stessi sono commessi all’estero”.16. Disposizioni normative. L’Organizzatore ha l’obbligo di realizzare in catalogo o fuori catalogo una scheda tecnica. Gli elementi obbligatori da inserire nella scheda tecnica del catalogo o del programma fuori catalogo sono: gli estremi dell’autorizzazione amministrativa dell’Organizzatore o, se applicabile, la D.I.A. o S.C.I.A. dell’organizzatore, gli estremi della polizza assicurativa di responsabilità civile, periodo di validità catalogo o programma fuori catalogo, parametri e criteri di adeguamento del prezzo del viaggio (Art. 40 Cod. Tur), modalità e condizioni sostitutive del viaggiatore (Art 39 Cod. Tur.). Prima della conclusione del contratto di pacchetto turistico l’organizzatore fornisce al viaggiatore o a che ne fa le veci il pertinente modulo informativo standard di cui all’allegato A, parte I o parte II del Codice del Turismo, nonché tutte le informazioni elencate nell’art. 34 Cod. Tur. (caratteristiche principali dei servizi turistici offerti, prezzo totale del pacchetto turistico, estremi della copertura assicurativa dell’Organizzatore per la responsabilità civile a favore del Partecipante).17. Condizioni speciali. In deroga agli articoli relativi al Regolamento e Condizioni di questo opuscolo, il Partecipante che si sarà iscritto ad un viaggio di gruppo da catalogo (esclusi individuali e gruppi ad hoc) entro il 31 marzo 2020, in riferimento alle condizioni generali che prevedono l’applicazione di penali in caso di rinuncia, potrà per qualsiasi motivo sospendere la vacanza studio prenotata, fino a 40 gg. lavorativi (esclusi sabati e domeniche) prima della partenza, rinviando la stessa all’anno successivo. La somma versata o da versare e dovuta come acconto varrà come anticipo per la Vacanza Studio successiva. Tale somma sarà restituita, senza aumenti né diminuzioni per alcun motivo, qualora non fosse organizzata alcuna Vacanza Studio successiva.18. Garanzie al turista19. Autorizzazioni. L'organizzatore e il venditore del pacchetto turistico, cui il consumatore si rivolge, devono essere autorizzati all'esecuzione delle rispettive attività in base alla normativa amministrativa applicabile, anche regionale.20. Strumenti alternativi di risoluzione delle contestazioni. Ai sensi e con gli effetti di cui all'art. 67 Cod. Tur. l'organizzatore potrà proporre al turista - a catalogo, sul proprio sito o in altre forme - modalità di risoluzione alternativa delle contestazioni insorte. In tal caso l'organizzatore indicherà la tipologia di risoluzione alternativa proposta e gli effetti che tale adesione comporta.SCHEDA TECNICA Programma redatto in conformità dell'art. 42/85 della Legge sulle agenzie viaggi. Validità: 10 Ottobre 2019 - 31 Dicembre 2020.Le quote sono espresse in Euro e calcolate in base ai cambi del 10/10/2019(1 € = 0,9016 gbp; 1 € = 1,1030 usd; 1 € = 1,6307 aud)Modalità di sostituzione del viaggiatore: vedi art. 3 del Regolamento e Condizioni.Organizzazione Tecnica: BABY LOU INTERNATIONAL srlVia Fontivegge, 55 – 06124 Perugia (PG)Tel 075-5003830 5003877 5003352 Fax 075-5003678 e-mail: info@babylou.com sito web: www.babylou.itIscrizione alla C.C.I.A.A. Perugia: 160382 Iscrizione al Tribunale di Perugia: 20471. D.I.A. 01/10/1990Licenza Regione dell’Umbria: (categoria “A” illimitata con autorizzazione per rivendita viaggi al dettaglio e organizzazione come Tour Operator) decreto PGR n. 258 (11 Maggio 1990), decreto PGR 445 (4 Settembre 1990) e ulteriore modifica (decreto PGR n 342 del 4 Giugno 1992).Polizze Assicurative:-  Assicurazione e Fideiussione come da normativa vigente Regione Umbria n. 78633573 della AWP P&C S.A (ex Aga International S.A.).-  Polizza contro il fallimento (per conferme fino al 31/12/2019): Booking Sicuro polizza n. IT/EVO/MGA/FFI/2018/00366 della Evolution Insurance Company Limited-  Polizza contro il fallimento (per conferme dal 01/01/2020 al 31/12/2020): “POLIZZA NOBIS PROTECTION Baby Lou International srl” (polizza Nr 6006002865/F)-  Per gruppi di studenti: Polizza School Travel Assistance di Tois (Compagnia assicurativa Unipol Sai assicurazioni spa) per spese mediche, assistenza all’estero, smarrimento bagagli eresponsabilità civile verso terzi (polizza Nr. 157909137) Fascicolo informativo disponibile nel link: http://www.yescode.com/files/testi/157909137_App_00_g_817.pdf#GA-  Per gruppi generici: Polizza Optimas Gruppi di Tois (Compagnia assicurativa Unipol Sai assicurazioni spa) per assistenza, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio (polizza Nr.169675786_000) Fascicolo informativo disponibile nel link: http://www.yescode.com/files/testi/169675786_App_00_g_895.pdf#GA e Assicurazione Responsabilità Civile del GRUPPOZURIGO ASSICURAZIONI (polizza n. 132/A 1588) disponibile on line accedendo a www.babylou.it-  Per individuali: Polizza Overall Optimas di Tois (Compagnia assicurativa Unipol Sai assicurazioni spa) per assistenza, rimborso spese mediche, assicurazione bagaglio (polizza Nr.171519882_000) Fascicolo informativo nel link http://www.yescode.com/files/testi/171519882_App_00_g_964.pdf#GA e Assicurazione Responsabilità Civile del GRUPPO ZURIGO ASSICURAZIONI (polizza n. 132/A 1588) disponibile on line accedendo a www.babylou.it

Contact the property
label.fax
075/5003678
label.sito.web