Terni

Chiesa di San Francesco a Piediluco

map thumbnail
La chiesa di San Francesco, edificata in ricordo delle frequenti visite di San Francesco a Piediluco, si erge fronte lago su una ripida scalinata in fondo a corso Salvati.

L'edificio, di stile gotico, edificato a partire dalla fine del XIII secolo è stato portato a compimento nel 1338. La facciata in pietra romanico-gotica presenta bassorilievi con scene di pesca, barche e pesci, simboli del ringraziamento alla ricchezza offerta dal lago.
L'interno, a unica navata, accoglie pregevoli opere d'arte tra cui un crocifisso ligneo del Quattrocento e nell'abside è raffigurato San Francesco tra i Santi Antonio da Padova, Bernardino, Ludovico e Bonaventura, databili al XVI secolo.

Dal 1999 custodisce alcune reliquie di San Francesco, concesse dal Sacro Convento di Assisi per rinnovare la memoria del passaggio del Poverello.